Juanjo Olasagarre

Valigie impossibili

  • Collana:
  • Titolo originale: Ezinezko maletak
  • Traduzione di: Roberta Gozzi
  • ISBN: 978-88-95492-06-3
  • Pagine: 252
  • Prima edizione: giugno 2008
  • Formati: brossura
  • Prezzo: 16,00 €

Sinossi

In un paese della Navarra negli anni Ottanta, quattro giovani hanno condiviso tutto: amicizia, amori, militanza nelle fila della sinistra nazionalista basca. Vent’anni più tardi, tre di loro ricevono la notizia della morte del quarto, avvenuta a Londra. I quattro si erano separati da anni, sia geograficamente sia da un punto di vista ideologico e umano. Tra cronaca del viaggio a Londra per assistere ai funerali dell’amico e racconto del loro passato comune, «il tema che domina il romanzo – come spiega lo scrittore Aingeru Epaltzaso – è la capacità delle nostre origini di condizionare e complicare la nostra esistenza».

Autore

Juanjo Olasagarre

Juanjo Olasagarre Mendinueta è nato a Pamplona (Navarra) nel 1963. Laureato in psicologia, è professore di basco, che è anche la lingua nella quale scrive.