Carlos Araya Díaz Gonzalo Baeza Álvaro Bisama Alejandra Costamagna Nona Fernández Andrea Jeftanovic Benjamín Labatut Marcelo Leonart Lina Meruane Romina Reyes Alia Trabucco Zerán Alejandro Zambra Diego Zúñiga

Tintas. Tredici racconti dal Cile

Sinossi

La letteratura cilena non è mai stata tanto ricca e vivace come in questi ultimi anni. Nel tentativo di chiudere i conti con un passato che ha lasciato ferite e ombre lunghe, una schiera di giovani scrittori sta rivitalizzando lo spazio artistico nazionale, a volte affrontando apertamente o come metafora il tema mai dimenticato della dittatura, altre volte imboccando nuove strade e modi originali di descrivere il disagio delle giovani generazioni. Da Santiago, fulcro culturale del paese, alle immense periferie, per arrivare alla realtà mineraria del nord, questi racconti aprono uno squarcio sulle voci più interessanti del Cile d’oggi. Dopo le antologie dedicate al racconto messicano e cubano, questo terzo volume incentrato sulla più recente letteratura cilena propone una selezione di scrittori accomunati da indiscussa qualità, doti immaginative e  freschezza.

Autore

Rassegna stampa

  • 10 dicembre 2017 - Ilario Zaffino

  • 8 dicembre 2017 - Tiziana Lo Porto