Corsi

Tradurre la narrativa breve

Laboratorio di traduzione editoriale dallo spagnolo
(aprile-giugno 2018)

Presentazione
Il laboratorio di traduzione editoriale dallo spagnolo, organizzato dalla casa editrice gran vía e diretto da Matteo Lefèvre (critico, traduttore e docente di Lingua e traduzione spagnola presso l’Università di Roma “Tor Vergata”) è pensato al fine di formare traduttori che siano fin da subito in grado di inserirsi nel mondo dell’editoria. Diversamente da tanti altri corsi e master del settore letterario-editoriale, si fonda su un approccio che punta direttamente alla prassi traduttiva e all’interazione tra docente-tutor e partecipanti. Vista l’ottica professionalizzante con cui sono pensate le attività, i testi tradotti dai corsisti saranno poi raccolti in volume e pubblicati dalla stessa casa editrice a firma dei diversi traduttori entro la fine del 2018.
Per quanto riguarda la struttura e l’organizzazione del laboratorio, a parte un primo incontro di natura logistica e metodologica, si darà spazio in senso assoluto al lavoro sui testi e al momento dello scambio tra i diversi partecipanti. Indirizzati dal docente-tutor nel confronto con il testo e con il contesto culturale e linguistico di partenza (e di arrivo) e anche nell’utilizzo degli strumenti più idonei e aggiornati, i corsisti potranno acquisire e affinare competenze fondamentali in ambito interpretativo, traduttivo e comunicativo, elementi essenziali di qualsiasi mestiere di carattere culturale. In prospettiva pragmatica, l’atto del tradurre non è solo esercizio linguistico e letterario, approfondimento e verifica di peculiari abilità, ma anche e soprattutto attività ben riconoscibile in seno ai meccanismi di produzione di una casa editrice e del rapporto di quest’ultima con il pubblico dei lettori. In quest’ottica la traduzione ha modi, tempi, ruoli e scopi definiti con esattezza, che proprio nell’alternanza di incontri in presenza e lavoro da svolgersi autonomamente saranno alla base della proposta laboratoriale.
Chiuderà il corso un intervento di Stefania Marinoni, traduttrice e referente della Commissione Nazionale Traduttori Editoriali di AITI, sulla disciplina del contratto di edizione di traduzione.

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO DEL LABORATORIO

Durata, sede e struttura complessiva
Gli incontri, 6 giornate di 3 ore ciascuno – con un ultimo incontro di 4 ore –, per un numero complessivo di 19 ore, si svolgeranno il sabato pomeriggio presso la Biblioteca San Matteo degli Armeni, via Monteripido 2, 06125 Perugia, in base al seguente calendario: 7 aprile, 21 aprile, 5 maggio, 19 maggio, 26 maggio, 16 giugno, dalle ore 15.00 alle ore 18.00 (l’ultima lezione, di 4 ore, si svolgerà dalle ore 14.00 alle ore 18.00).

Modalità di partecipazione
Il modulo di iscrizione, debitamente compilato e accompagnato dalla contabile del bonifico attestante il pagamento, dovrà essere inviato entro e non oltre il giorno 20 marzo 2018 al seguente indirizzo di posta elettronica: corsi@gran-via.it
Il numero minimo che garantisce l’effettivo svolgimento del corso è di 10 partecipanti per un massimo di 14. Alla fine del corso, a chi avrà frequentato almeno 5 incontri, verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Costo del corso
350 euro + Iva, con pagamento in un’unica rata al momento dell’iscrizione o in due tranche così suddivise: 50% + Iva al momento dell’iscrizione, 50% + Iva a inizio corso.

Per informazioni, scrivere a: corsi@gran-via.it