Julián Herbert

Julián Herbert è nato ad Acapulco nel 1971. Poeta, scrittore, musicista, è uno dei più poliedrici esponenti culturali del suo Paese. Ha al suo attivo diversi libri di poesie, saggi, il romanzo Un mundo infiel del 2004 e la raccolta di racconti Cocaína (Manual de usuario) del 2006, di cui «Granta Italia» ha pubblicato nel 2013 un racconto nel numero dedicato al tema delle “Dipendenze”. Ballata per mia madre ha vinto nel 2011 il Premio Jaén de Novela Inédita e l’anno successivo il Premio de Novela Elena Poniatowska, diventando uno dei romanzi rivelazione della recente letteratura messicana.

 

Pubblicato da gran vía